Antico soprannome di famiglia; deriva da Demicheri Battina, antenata dei primi del 900 già viticoltrice in Balestrino.


Vitigno: Pigato e Vermentino in percentuali variabili a seconda delel annate
Vigneti: le uve Pigato vengono dalla collina di Vadino, di fronte all’Isola Gallinaraed il Vermentino dai vigneti dell’entroterra di Diano Marina e Imperia
Vinificazione: vinificazione ed affinamento in acciaio
Grado Alcolico: variabile a seconda dell’annata
Colore: vino di un limpido giallo paglierino
Profumo: al naso presenta aromi fruttati e di erbe aromatiche che ci ricordano i territoriliguri (pesca, albicocca, timo e maggiorana) con il sottofondo di una piacevole notasalmastra.
Sapore: in bocca si presenta molto equilibrato, piacevolmente fresco e sapido
Abbinamenti consigliati: piatti della cucina tradizionale ligure, pesci e carni bianche
Temperatura di servizio: intorno ai 9° C.